Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Home » Archives by category » Sezioni » Lettere (Page 22)

ITALIA UNITA O DISUNITA?

Caro direttore, anni fa, da Assessore alla Cultura del Comune di Varese, invitai alla terza edizione del Premio Chiara due eccellenze mondiali nella ricostruzione storica e nel giornalismo: Giorgio Bocca e Denis Mack Smith. Questi si confrontarono sul tema ‘Unità o disunità d’Italia?’, con la mediazione dotta e appropriata di un varesino di eccellenza, il […]

DIABASIS

Cari amici di RMFonline, nella forzata immobilità conseguente ad un penoso incidente, un filo di luce e un motivo di speranza mi sono giunti dall’anticipazione del testo, non ancora delle immagini, dell’ultimo film di Ermanno Olmi. Si sta demolendo una chiesa in disuso, abbandonata dai fedeli come ormai avviene ovunque in Europa dove persino le […]

Cosa deve insegnare la vicenda Gentile

  Dopo le condanne operate dalle forze democratiche, dell’ANPI, dell’ istituto della Resistenza, degli storici, degli insegnanti e degli studenti, che hanno giustamente stigmatizzato l’inopportuna e provocatoria intitolazione dei giardini a  G. Gentile, filosofo e teorico del passato regime fascista, credo che le forze democratiche antifasciste varesine, dovrebbero operare qualche riflessione e porsi alcuni interrogativi […]

La nomina presidenziale

  Senza andare a scomodare Giambattista Vico, possiamo affermare che benché la millenaria storia dell’Italia si ripeta con monotona, banale periodicità, noi non riusciamo a trarre profitto dai suoi insegnamenti. Forse perché non la studiamo. Ciò che sta accadendo in questi giorni nel nostro Paese, infatti, è già accaduto all’incirca novanta anni fa. Il 29 […]

Le monetine a Berlusconi

  Mi ha messo molta tristezza ieri sera lo spettacolo delle monetine tirate a Berlusconi, forse  nell’animo di tante persone c’è un po’ di sadismo nell’infierire su chi perde e cade. Non mi sento di esprimere dei giudizi,  “essendo un povero peccatore meritevole di ogni castigo, solo io perirò, se non interverrà la misericordia infinita […]

Grazie, caro Fiori

  Ho conosciuto Camillo Massimo Fiori a diciotto anni, appena entrato nella “Balena Bianca”, la D.C., la grande casa dei cattolici che ha retto le sorti del Paese per più di quaranta anni. Lo ricordo fisicamente e caratterialmente come adesso. Con i capelli bianchi e gli occhiali. Riflessivo e curioso, ma soprattutto un onnivoro consumatore […]